Italia

Data progetto: 2014

"Quellogiusto" Marcon

L’allestimento del negozio Quellogiusto di Marcon, affronta il tema dell’adattamento e dell’implementazione di un format collaudato.
L’edificio in cui è stato inserito il negozio è  rotondo, con una superficie complessiva di 2.500 mq di vendita, suddivisa in due piani.
E’ stato previsto l’inserimento di una nuova scala mobile, a collegare i due piani, all’interno di uno spazio a doppia altezza, posto frontalmente all’ingresso.
Normalmente  l’ambientazione indicata dal format è improntata a seguire i lunghi portali che ripartiscono le aree merceologiche del negozio, in senso ortogonale.  Qui, la presenza di uno spazio circolare è stata risolta utilizzando dispositivi visuali rotondi: cerchi concentrici sospesi che richiamano analogicamente i cerchi sull’acqua. 
Questa volta si è cercato di rappresentare le sensazioni di “leggerezza”, di “confort”, di “rilassamento”, sensazioni che è opportuno siano associati dal cliente all’esperienza dell’acquisto, con un’ambientazione che evoca vagamente l’immagine che traspare, stando sott’acqua e guardando verso la superficie:  bolle, cerchi concentrici, giochi di luce irregolari.
Già dall’ingresso sfere bianche, come bollicine nell’acqua, salgono nello spazio a doppia altezza e portano il cliente a collegare visivamente i due piani.  Durante la visita al negozio il cliente è completamente “immerso” in una shopping esperienze che, attraverso l’ambientazione e gli elementi scenografici, produce un sicuro e forte imprinting emozionale.